Le 3 caratteristiche che deve assolutamente avere il tuo prossimo gestionale

Qualche giorno fa mi sono imbattuto in un sondaggio effettuato da una rivista dove chiedevano ai retailer titolari come te quale era stata la decisione più complicata da prendere prima di aprire il loro negozio.

La risposta più gettonata è stata la scelta del target a cui rivolgersi, seguita da quali brand proporre e dal luogo dove aprire il punto vendita.

Sinceramente mi ha molto sorpreso che nessuno abbia fatto riferimento ad un elemento fondamentale, così importante da determinare i guadagni (o le perdite) di un’intera attività: la scelta del compagno di squadra più importante, il software gestionale.

Sarei davvero curioso di rileggere il sondaggio tra un anno e capire quanti dei negozianti coinvolti sono ancora in attività e quanti, purtroppo per loro, sono stati costretti a chiudere.

Si, perché è questa la conseguenza della scelta di un software gestionale sbagliato, non adatto né alle esigenze del retailer nè al settore dove si opera.

Il mercato del fashion retail attraversa un periodo di trasformazioni continue; credo te ne sia accorto anche tu, che sei costretto a vivere questi cambiamenti ogni giorno sulla tua pelle.

Sono anni che il modo in cui gestisci il tuo negozio non ti porta più vendite e profitti come un tempo, eppure non mi pare che ti stia strappando i capelli o disperando così tanto per questo.

Sembra che mi sia accorto solo io che la concorrenza aumenta sempre di più e che tu non vedi da mesi un nuovo cliente affacciarsi al tuo negozio, anche solo per chiedere informazioni.

E in tutto questo che fai?

Continui ad affaticarti in una serie di attività che ti fanno solo perdere tempo e denaro, distraendoti da ciò che è di vitale importanza per la tua azienda, e cioè vendere!

Non so se sia masochismo o cieca convinzione in ciò che fai, ma voglio avvisarti che se non poni subito rimedio alla tua situazione, sei  destinato solo a peggiorarla.

Quello che devi assolutamente cambiare nella tua attività è il modo in cui porti avanti la tua azienda; quindi, il primo intervento da fare è sullo strumento che utilizzi quotidianamente per gestire i tuoi punti vendita.

Finora ti sei accontentato del gestionale più economico sul mercato, del meno peggio o di quello consigliato dall’amico, che però lavora in un settore totalmente diverso dal tuo.

È valsa la pena fare queste scelte?

Credo proprio di no.

La situazione è critica, ma non è questo il momento di piangersi addosso, bensì di fare tutto ciò che è in tuo potere per ricominciare ad essere competitivo.

In che modo, te lo spiego subito.

Sul mercato esistono tantissimi software gestionali diversi, sicuramente troppi.

In uno scenario del genere ti ritrovi davanti ad una Torre di Babele dove i sistemi parlano lingue diverse dalla tua, ma mentre nella parabola per un periodo tutti riuscivano a capirsi, in questo giro l’unico che non ci capisce niente sei tu!

Così è impossibile riuscire a trovare uno strumento che possa realmente aiutarti a gestire i tuoi affari in modo incisivo e redditizio.

Hai bisogno di sapere a quali parametri deve rispondere il software giusto per la tua azienda, per questo motivo è necessario che tu continui a leggere questo articolo per conoscere le 3 caratteristiche che deve assolutamente avere il tuo prossimo gestionale.

 

Il tuo prossimo software gestionale deve essere specifico…

Ti faccio una domanda:

Se avessi bisogno di ristrutturare casa, chiederesti aiuto a un architetto o a un pizzaiolo?

La risposta è scontata e la sappiamo entrambi.

Questo stesso discorso vale per un software gestionale.

Un sistema creato per la ristorazione o per le imprese mediche (e in grado di adattarsi ad altre centinaia di contesti aziendali) come può aiutarti ad essere competitivo nel mondo del fashion retail?

In che modo può soddisfare le tue reali esigenze e necessità, sia che tu gestisca un solo negozio, più negozi, una catena di punti vendita o un franchising?

IN NESSUN MODO!

Un software gestionale specifico è come un abito su misura per te e per la tua attività: ti calza a pennello perché cucito in base ai tuoi bisogni, riesce a soddisfare i tuoi gusti e, soprattutto, non può essere indossato da altri!

Ora immagina di voler applicare uno sconto solo ai tuoi clienti più affezionati, di gestire una promozione legata al Black Friday o di fare un prezzo diverso per gli utenti finali rispetto ai grossisti; questa semplice azione potrebbe trasformarsi nel tuo peggiore incubo se lo facessi con un gestionale generico, mentre con un software specifico diventa la cosa più facile al mondo perché hai la possibilità di creare diversi listini prezzi.

Allo stesso modo, con un software gestionale specifico non corri più il rischio di uscire fuori di testa quando un cliente viene in negozio per effettuare un reso o un cambio, perché hai sempre sotto controllo i movimenti di cassa, la data precisa in cui è stato effettuato l’acquisto, il prezzo applicato e chi ha effettuato la vendita.

Ti ricordi quello che ti ho detto prima sulla concorrenza che ti sta rubando tutti i clienti?

Il modo più efficace che hai per riuscire a sconfiggerla è tenere sotto controllo i risultati della tua azienda (vendite, acquisti, punto di pareggio…) per capire cosa va, cosa non va e come intervenire per aggiustare il tiro.

Utilizzando un software gestionale specifico puoi creare dei report che ti mostrano, in tempo reale, tutti i numeri della tua attività.

Solo così avrai in mano tutte le informazioni utili e prendere decisioni determinanti per la sopravvivenza della tua azienda!

…in cloud (cioè online come Facebook e Gmail)…

Per farti capire cosa voglio dire, rifletti un attimo sulla tua situazione attuale.

Oggi utilizzi un software di vecchia generazione, uno di quelli che vengono installati sul PC del negozio, e siccome hai più negozi vuol dire che hai bisogno di un PC e di un gestionale per ognuno di loro, con un esborso di denaro non indifferente.

Quando vuoi controllare quello che accade nei tuoi punti vendita non puoi far altro che essere fisicamente presente, perchè questo è l’unico modo che hai a disposizione per essere aggiornato in tempo reale sull’andamento dei tuoi affari.

I due o più software gestionali che utilizzi non comunicano tra di loro, quindi è impossibile per te conoscere i movimenti di magazzino generali della tua attività, come, ad esempio, la quantità esatta di ogni singolo capo.

Poi, un bel giorno, come se tutto questo non bastasse, accade che uno dei PC si rompe…

Hai bisogno dell’intervento di un tecnico che te lo aggiusti e che ti reinstalli il software (con i relativi costi).

Fosse solo questo, la situazione si potrebbe ancora gestire, ma la cosa davvero grave è che, essendo tutti i dati della tua attività salvati sul gestionale, e non avendo effettuato alcuna copia di backup, ti ritrovi senza più il tuo database, ed è impossibile riuscire a recuperarlo.

È vero e proprio dramma!

Così ,da un momento all’altro, sei costretto a dire addio ad anni di statistiche che, oggi più che mai, ti servono come il pane.

Ma non finisce qui, perché oltre il danno c’è la beffa!

Se pensi di essere proprietario del software gestionale che hai appena acquistato, sappi che non è così.

Le software house guadagnano non tanto sulle nuove vendite, ma sul post vendita, quindi sugli aggiornamenti e sull’assistenza.

Così,  quando avrai un problema (e con i software installati puoi stare certo che lo avrai) sarai costretto a pagare tutto quello che fino ad allora non hai corrisposto loro in termini di abbonamento mensile.

Stesso discorso per gli aggiornamenti, che rappresentano un ulteriore costo.

E tutto questo per cosa?

Per avere un finto servizio online, per il quale hai la necessità di creare infrastrutture server ed usufruire di un sistema che ti permette di trasferire i dati solo in modo sincronizzato, in ritardo di 2-3 ore rispetto a quello reale.

Con un software gestionale in cloud tutte queste cose non accadono!

Con questa tecnologia, infatti, puoi accedere al gestionale ovunque tu sia; le uniche due cose di cui hai bisogno sono un device (smartphone, tablet, computer) e una connessione internet.

In questo modo hai la possibilità di gestire la tua attività anche a chilometri di distanza, quando sei impegnato in una fiera, da un fornitore o ti sei finalmente stancato di fare la nottata nel negozio e decidi di ritornare a casa e goderti un po’ di riposo.

Il cloud ti permette di controllare i movimenti di magazzino e la quantità esatta di ogni singolo capo in maniera condivisa e in tempo reale con tutti i negozi, senza doverti più sdoppiare nel tentativo (impossibile) di essere presente in tutti i tuoi punti vendita.

Essendoti liberato dalle catene che ti tenevano legato al PC del negozio, non devi mai più temere di perdere i dati della tua attività, i quali vengono conservati in modo sicuro, con la possibilità di consultarli in qualsiasi momento, senza preoccuparti più dei backup che non hai effettuato.

Così non hai più bisogno di avere PC e server potentissimi e costosi per far funzionare il software.

Sai cosa significa questo?

Un risparmio di oltre il 50% sui costi di gestione e di manutenzione della tua attività, tanti soldi che potrai utilizzare come meglio credi, reinvestendoli nella tua azienda o regalandoti quella vacanza che tanto desideri e che ti meriti proprio, ma solo dopo aver scelto il software gestionale perfetto per la tua attività.

Anche perché, con il cloud, puoi continuare a gestire i tuoi negozi anche in riva al mare 😉

…integrato con l’e-commerce e i marketplace

 

Il 2016 è stato l’anno della svolta nel mercato del fashion retail; per la prima volta ci sono state più vendite online che nei negozi fisici.

Questo vuol dire una sola cosa: non essere presenti online equivale a perdere centinaia di migliaia di euro.

E tu non vuoi assolutamente perdere questi soldi!

Affidandoti ad un software gestionale integrato con l’e-commerce e i marketplace hai solo da guadagnarci, e ti dico subito il perché.

Hai un canale di vendita alternativo a quello tradizionale dove “piazzare” le giacenze di magazzino eliminando il rischio di invenduti, senza doverti accontentare, come hai fatto finora, di vendere i tuoi capi in stock nella speranza di metterti almeno in pari con le spese, ma con la certezza di aumentare i tuoi profitti.

Vendendo online hai l’opportunità di farti conoscere fuori dai tuoi confini, raggiungendo un numero sempre maggiore di potenziali clienti che, finora, non avresti mai potuto contattare a causa della distanza.

Insomma, se hai un negozio a Roma e vuoi vendere a Belluno, l’unico modo per farlo è attraverso il tuo sito e-commerce!

Ma come faccio a capire quali capi sono ancora disponibili e quali no?

Nulla di più semplice!

Grazie all’integrazione con il gestionale, sull’e-commerce e sui marketplace vendi i capi già caricati nel software e disponibili anche in negozio, decidendo tranquillamente quali mettere in vendita nel negozio fisico e quali online nell’e-commerce.

Quando, ad esempio, ti ritrovi ad effettuare una vendita sull’e-commerce, il capo viene scaricato automaticamente dal software e gestito contabilmente, senza doverti minimamente preoccupare di fare questa operazione ogni volta.

Questo significa gestire il tuo business in modo semplice, veloce e comodo oltre che profittevole!

PROVA MAGICSTORE: IL GESTIONALE PERFETTO PER IL FASHION RETAIL

Ora hai tutte le indicazioni di cui avevi bisogno per individuare le caratteristiche che deve assolutamente avere il tuo prossimo software gestionale.

Sei libero di “googlare” e metterti alla ricerca di quello perfetto per la tua attività.

Prima però di metterti in cammino verso il Sacro Gral, voglio darti una dritta per la quale, sono sicuro, mi ringrazierai.

Saranno decine i gestionali nei quali ti imbatterai in rete, e ognuno di questi ti mostrerà diversi strumenti per gestire i tuoi punti vendita, ma puoi star certo che NESSUNO sarà in grado di offrirti un sistema specifico per il fashion retail, in cloud e integrato con l’e-commerce e i marketplace.

Nessuno, tranne MagicStore, l’unico ecosistema creato per soddisfare tutte le tue esigenze di business.

Con MagicStore puoi accedere al gestionale in qualsiasi momento, dovunque e da qualsiasi dispositivo per conoscere in tempo reale le vendite dei tuoi negozi, l’assortimento del magazzino e tutto ciò che ti serve sapere.

MagicStore ti permette di vendere i tuoi capi su Amazon, Zalando, Ebay, Privalia e Spartoo e creare il tuo negozio online in soli 30 giorni con la massima personalizzazione, aumentando del 10% il tuo volume di affari!

 Ma non credere a me, credi ai nostri migliaia di clienti!

Vedi cosa dicono di noi gli oltre 3000 retailer che hanno già raggiunto il successo affidandosi a MagicStore, rendendoci il software gestionale più amato dal fashion retail.

MagicStore è l’unico strumento sul mercato che ti garantisce una gestione semplice, veloce e automatica del tuo business.

Oggi hai la possibilità di provare MagicStore per 30 giorni, gratis e senza la richiesta di alcuna carta di credito

Vieni a conoscere MagicStore in tutta comodità e senza alcun obbligo di acquisto!

Non perdere altro tempo: richiedi ora la TUA PROVA GRATUITA DI 30 GIORNI e ti spiegheremo nei minimi dettagli come funziona un Gestionale integrato all'E-commerce e gli incredibili vantaggi che puoi davvero ottenere con il tuo nuovo negozio online!


Nessuna Carta di Credito Richiesta