La soluzione definitiva per risolvere il problema delle giacenze

L’Istat ha stimato che, per la fine del 2022, l’inflazione nel nostro Paese raggiungerà l’8%.

Vuol dire che, nei prossimi mesi, i tuoi clienti si troveranno ad affrontare una forte riduzione del loro potere d’acquisto.

Quindi, per far quadrare i conti, dovranno rinunciare alle spese non necessarie, come lo shopping di abbigliamento e calzature.

Questa non è una buona notizia per chi lavora nel settore come te.

Ancora di più se hai il negozio fisico come unica fonte di guadagno.

Perchè, secondo l’ultimo studio della Casaleggio Associati, anche quest’anno ci sarà una diminuzione delle vendite nei negozi tradizionali.

Di conseguenza, è probabile che, a breve, ti ritroverai a combattere contro un aumento esagerato delle tue giacenze di magazzino.

Giacenze che, prima o poi, diventeranno articoli invenduti.

E rappresenteranno, per te, un enorme guadagno mancato.

Forse, stai pensando di risolvere il problema ricorrendo, come hai fatto finora, a sconti, stock, sell-out e tutta quella tipologia di vendite al ribasso.

Solo che, ad andare bene, queste azioni ti fanno rientrare delle spese e niente di più.

Quindi, non rappresentano la strada giusta da seguire per risolvere il problema delle giacenze di magazzino che si accumulano ed arricchire finalmente la tua azienda.

Semmai, la soluzione definitiva è un’altra: quella che sto per mostrarti.

Se, come detto, le vendite in negozio diminuiranno, il 2022 sarà, invece, l’anno dei marketplace, con il 58% degli acquisti fashion che saranno fatti su queste piattaforme.

Di conseguenza, questi canali sono lo strumento perfetto per dare maggiore visibilità al tuo negozio ed aumentare le vendite e i guadagni.

Sfruttando non solo le nuove collezioni, ma anche, e soprattutto, le giacenze che, così, riuscirai a smaltire e monetizzare al massimo.

Per questo, dovresti assolutamente inserire i marketplace nella tua strategia di vendita.

Ma, per fare ciò, ti serve una soluzione capace di integrare perfettamente il tuo magazzino fisico con questi canali, in modo da avere un controllo unico e totale dei tuoi affari.

La soluzione di cui hai bisogno è MagicStore, il ChannelPlace che ti fa vendere sui più importanti marketplace internazionali come Amazon, eBay, Zalando e Spartoo.

Grazie a MagicStore

  • pubblichi sui marketplace tutti gli articoli che vuoi tra quelli già presenti nel gestionale, in pochi click, senza fare più volte il carico
  • hai gli articoli venduti scaricati in automatico dalle disponibilità, senza muovere nemmeno un dito
  • hai dati di magazzino aggiornati in tempo reale, sia per i marketplace che per il negozio fisico 
  • gestisci il tuo punto vendita e tutti i marketplace da una sola piattaforma, senza fare avanti e indietro tra un canale e l’altro

Così puoi concentrarti solo sull’aumentare i tuoi guadagni, risolvendo per sempre il problema delle giacenze di magazzino.

Quindi, fossi in te, non ci penserei su due volte a cominciare a vendere sui marketplace.

Forse, però, c’è qualcosa che ancora ti blocca: la paura di non essere tanto esperto e “tecnologico” da saper utilizzare i marketplace nella maniera più corretta.

Per questo devi sapere che, diventando cliente MagicStore, ti assegniamo una risorsa dedicata: il Customer Success.

Una sorta di Angelo Custode, che ti segue passo dopo passo durante tutta la fase di start-up, sia sul gestionale che sui marketplace, dandoti un’assistenza personalizzata, su misura per le tue esigenze.

In modo da guidarti dritto verso il successo che meriti.

Entra nel mondo MagicStore e scopri come fanno tanti negozianti come te ad incassare decine di migliaia di € al mese dalla vendita sui marketplace!

Clicca sul pulsante in basso e richiedi una Demo gratuita

Non perdere tempo! Richiedi ORA la tua PROVA GRATUITA di MagicStore e scopri come gestire negozio fisico e canali web da un'unica piattaforma per vendere e guadagnare sempre di più!


Nessuna Carta di Credito Richiesta

Di la tua! Facci sapere cosa ne pensi con un commento:

Please enter your comment!
Please enter your name here