Tempo di Lettura: 3 minuti

La mia esperienza lavorativa in MagicStore è iniziata circa 3 anni fa, me lo ricordo come se fosse ieri. Come molti giovani della mia età stavo cercando un lavoro, ma navigando sul web trovavo sempre le solite offerte poco trasparenti, ingannevoli e confusionarie. Poi, non so perché, la mia attenzione fu attirata da un annuncio di un’azienda che cercava una stagista nel reparto amministrativo e di segreteria. Leggendo la proposta di lavoro fui ancora più incuriosita, così risposi all’annuncio inviando il mio curriculum. Fui contattata quasi subito dall’azienda, che dopo il colloquio ed una fase selettiva in cui c’erano molte candidate scelse me e quindi fui convocata per lo stage. MagicStore mantiene sempre le sue promesse ed è stato così che sono passata da stagista a tempo indeterminato. Ho sempre avuto una sorta di sesto senso, ed anche in quel caso sfruttai molto bene le mie doti di “veggente” perché ancora oggi lavoro in MagicStore con grande piacere e passione.

Il mio primo giorno di lavoro è rimasto bene impresso nella mia memoria, anche se in realtà non successe nulla di particolare. Ricordo che fui ricevuta da un mio collega alla reception del reparto marketing e commerciale, Giuseppe, che mi seguì passo dopo passo spiegandomi in cosa consisteva il mio lavoro e presentandomi l’azienda. Devo ammettere che ero un po’ spaventata, anche perché si trattava della mia prima vera esperienza lavorativa e non sapevo neanche da dove iniziare. Avevo paura di fare qualche errore, ero molto timida ed impacciata ma grazie all’aiuto dei miei colleghi ed anche dei vertici aziendali il mio inserimento in azienda andò perfettamente. Quel giorno fu molto importante per me, poiché capii il solido spirito di squadra che caratterizzava l’azienda. Forte di quell’esperienza ho cercato di accogliere nel migliore dei modi tutti gli altri colleghi che sono venuti successivamente, affinché anche loro come me potessero inserirsi alla perfezione nei meccanismi di MagicStore e lavorare in un clima disteso, sereno e tranquillo.

L’azienda è come una grande famiglia allargata, non ci sono primedonne, né favoritismi, collaboriamo tutti insieme per il successo e la crescita di MagicStore. Credo che proprio questo clima “familiare” sia uno dei segreti dell’azienda; ho un bellissimo rapporto con i colleghi, e con alcuni di loro mi vedo anche al di fuori dell’orario lavorativo per un caffè, una pizza o per una serata in allegria. Con i vertici c’è un rapporto diretto, rispettoso e trasparente, basato sulla stima e sulla fiducia reciproca. Se c’è qualche aspetto da migliorare ne parlo direttamente con il mio direttore di riferimento della direzione amministrativa. Tutte le criticità, tutte le problematiche e tutti gli aspetti vengono attenzionati per trovare la soluzione migliore. Il confronto per me, così come per MagicStore, è fondamentale poiché permette di far emergere i reali punti critici, in modo da poterli  sviscerare, analizzare e risolvere immediatamente seguendo la strategia “ad hoc” più indicata.

L’azienda ci tiene molto alla coesione del suo team, per questo motivo organizza spesso momenti festaioli  ai quali partecipo sempre con molto piacere sia perché ho un carattere molto solare, sia perché posso condividere momenti di relax con le persone con le quali lavoro fianco a fianco ogni giorno. Come detto organizziamo spesso delle serate tra colleghi, o forse sarebbe meglio dire amici, con i quali posso trascorrere dei momenti conviviali e scambiare due chiacchiere in allegria anche al di là delle ore lavorative. Posso ritenermi fortunata e soddisfatta del mio lavoro, poiché non tutte le persone hanno l’opportunità di lavorare in un contesto così dinamico, in compagnia di colleghi con cui ho un rapporto ottimo. Lo spirito di squadra che ci contraddistingue ci sprona quotidianamente a dare il meglio, proprio perché l’azienda ci mette nelle condizioni ideali per esprimere in maniera creativa e propositiva le nostre potenzialità e le nostre idee.

Gemma