Come la concorrenza ti ha rovinato l’estate (e anche il resto dell’anno)

Tempo di Lettura: 6 minuti

L’estate è ormai agli sgoccioli e A TE È VENUTA VOGLIA DI DIRE :”per fortuna”?!

ANCHE SE NON SEI  intollerante alle vacanze, al relax o alle fughe dalla ruotine di ogni giorno, FORSE questo periodo di riposo TI ha permesso di ricaricare le batterie ed immergerti NUOVAMENTE  nel lavoro con ancora più energia e voglia di fare.

I PROSSIMI MESI, INFATTI, richiederanno tutto il tuo impegno e le tue forze per far si che l’anno venga chiuso vittoriosamente.

SO BENE CHE il “per fortuna” è stata la reazione al fatto che, mai come in questi mesi estivi, i tuoi affari sono andati così male da peggiorare ulteriormente la già difficile situazione della tua azienda.

Questo NON LO IMMAGINO, LO SO PER CERTO PERCHÈ non sono io a dirlo, ma i dati del Codacons che mostrano come, tra giugno ed agosto, le vendite nei negozi fisici hanno toccato il loro minimo storico.

Un dato che, da solo, dovrebbe farti riflettere e che diventa molto preoccupante se tieni conto che, buona parte del periodo preso in esame, era quello dedicato ai saldi.

Proprio il momento dell’anno in cui sei certo di dare una sterzata alle tue vendite, attirando in negozio il maggior numero di clienti pronti ad acquistare, darti i loro soldi e far crescere il fatturato aziendale, riuscendo anche a smaltire un bel po’ di giacenze dal magazzino.

Una certezza che, invece, quest’estate si è trasformata in una remota possibilità, lasciando il punto vendita nel solito stato di desolazione, con pochissime persone a varcare la soglia d’ingresso, la casella degli articoli venduti semi-vuota, il deposito ancora stracolmo e il tuo conto in banca (purtroppo) immutato.

Ma, come si dice in questi casi, “mal comune mezzo gaudio”.

Se la cosa può farti stare meglio, il clamoroso flop degli ultimi sconti è un problema che hanno affrontato tanti altri imprenditori come te, perdendo centinaia di migliaia di euro in potenziali guadagni.

Tanti, ma non tutti.

Perché ci sono negozianti che anche quest’estate, a dispetto dei numeri negativi del Codacons, sono riusciti a migliorare i propri affari, facendo entrare in negozio una quantità incredibile di utenti in target, con i quali hanno incrementato le vendite e i profitti dell’azienda.

Tutto ciò, concedendosi una vacanza molto più lunga di quella che hai fatto tu, lasciando il punto vendita chiuso per un tempo maggiore rispetto alle classiche 1/2 settimane.

Questi negozianti sono i tuoi diretti concorrenti, gli stessi che, negli ultimi anni, nonostante la chiusura di migliaia di attività, sono aumentati a dismisura, E TI HANNO SCHIACCIATO sotto il peso dei loro straordinari successi professionali.

Quelli che ti hanno rovinato la bella stagione (così come gli altri mesi) con i propri risultati, camminando su una strada lastricata d’oro, facendoti dubitare delle tue capacità di imprenditore dal momento che non riesci a raggiungere un livello di parità.

Quindi, nutri per loro un sentimento di odio misto ad invidia, mentre dovresti prenderli a modello perché, a differenza tua, hanno capito come essere presenti, in maniera profittevole, nell’attuale mercato fashion retail.

Tutto questo nonostante la crisi, la gente che non spende più e gli altri problemi che, chissà come mai, tormentano solo la tua vita di imprenditore e gli affari della tua azienda, facendola colare a picco come il Titanic dopo aver speronato l’iceberg. 

PROVA MAGICSTORE GRATUITAMENTE PER 30 GIORNI E METTI AL TAPPETO I TUOI CONCORRENTI

Qual è la differenza più grande tra te e i concorrenti che ti fanno passare le pene dell’inferno nel vano tentativo di stargli dietro?

Semplice: loro hanno miriadi di potenziali clienti che affollano il negozio, spendono e li portano a vendere e fatturare come se non ci fosse un domani, tu no!

Questa è la realtà, che tutti possono vedere, la quale, però, non dettata dal fatto che siano più bravi di te a svolgere il ruolo di imprenditore.

Ma, certamente, hanno maggiore attenzione, comprendendo che il mondo fashion retail è cambiato nel tempo e, per continuare ad essere protagonisti, diventa necessario mettersi al passo con queste novità.

Quindi, i loro successi sono la conseguenza di una scelta ben precisa: assecondare le trasformazioni del settore modificando il modo e gli strumenti con i quali erano abituati a gestire gli affari in negozio.

Cosa che gli ha permesso di automatizzare e ridurre al minimo indispensabile il loro intervento in tutte quelle attività che prima gli sottraevano tempo ed energie come, ad esempio, la gestione del magazzino, il carico e lo scarico della merce, gli acquisti e gli ordini ai rappresentanti, i cambi e i resi ai clienti e la contabilità per concentrarsi unicamente sul vendere e guadagnare sempre di più (riuscendoci alla perfezione).

Una scelta che gli ha fatto superare i limiti di una gestione del punto vendita datata ed imprecisa, legata a soluzioni non più adatte a garantire ricchezza all’azienda come oggi sono tutti i software generici e di vecchia generazione.

SOFTWARE  non realizzati appositamente per il settore, che gli negavano la possibilità di creare più listini prezzi durante il periodo dei saldi e delle promozioni, di avere un controllo totale sui movimenti di cassa e su ogni singolo capo che entrava e usciva dal negozio e conoscere, con precisione, la situazione del magazzino, le vendite, gli acquisti e tutte le attività dell’azienda.

Una condizione che aveva ripercussioni negative sul servizio offerto ai potenziali clienti, i quali iniziavano a non entrare più nel punto vendita, mentre ora vengono fidelizzati attraverso un’esperienza d’acquisto unica, che li spinge ad acquistare e spendere cifre sempre maggiori.

LA  decisione DI AFFIDARSI A MAGICSTORE gli da una conoscenza in tempo reale di tutto ciò che accade in negozio, ovunque si trovano e in qualsiasi momento, senza costringerli nel punto vendita e consultare il gestionale solo dal PC in cui è installato, in maniera totalmente sicura, senza mettere in pericolo i dati, rischiare di perderli a causa di un guasto del computer e sostenere spese inutili per creare e mantenere infrastrutture server in cui conservare le copie di backup, avendo così a disposizione maggiori liquidità, da investire nell’acquisto dei capi più richiesti o in azioni di marketing volte ad aumentare la reputazione dell’azienda e “catturare” un numero impressionante di utenti.

Questo facendo leva anche sulla vendita online, da affiancare al negozio fisico, per soddisfare a pieno i gusti e le esigenze dei consumatori che oggi vogliono acquistare in qualunque luogo, a qualsiasi ora e trovare ciò che vogliono in un solo posto, dare visibilità allo shop virtuale ed attirare potenziali clienti provenienti da tutto il mondo, far crescere in maniera esponenziale le vendite e i guadagni, monetizzare al massimo le giacenze di magazzino ed azzerare il rischio di invenduto.

È proprio così, con una strategia ed uno strumento in grado di rivoluzionare la gestione del punto vendita, che i tuoi concorrenti hanno scavato un solco profondissimo tra te e loro, riuscendo a traghettare migliaia di persone verso la propria attività, incrementare il volume d’affari e fare soldi a palate.

Un solco che non si è creato dall’oggi al domani, ma in tutti questi anni in cui sei stato costretto a fare da spettatore ai successi degli altri a causa del tuo modo ormai superato di essere imprenditore e che, invece di semplificare, velocizzare ed automatizzare il tuo lavoro, lo ha reso difficile, lento ed economicamente infruttifero.

Allargandolo ancora di più quest’estate, arrivando ad una larghezza mai raggiunta prima.

Quindi, se non vuoi che nei prossimi dodici mesi (o anche meno) la situazione peggiori, è arrivato il momento che tu faccia qualcosa di concreto per cominciare a rimpicciolire questo solco fino ad arrivare a chiuderlo definitivamente ed essere tu a rovinare le vacanze degli altri, trasformando in realtà tutti i tuoi sogni.

PROVA GRATUITAMENTE  MAGICSTORE E RIVOLUZIONA LA GESTIONE DEL TUO NEGOZIO

Ora lo hai capito: il segreto del successo dei tuoi concorrenti sta tutto nell’avere intuito, in maniera tempestiva, le nuove tendenze del settore fashion retail ed essersi adattati efficacemente.

Cosa che devi assolutamente fare anche tu se vuoi competere ad armi pari con loro e non lasciargli via libera, abbandonando il campo di battaglia con il fallimento della tua attività.

E, per rendere possibile ciò, non esiste strumento migliore di quello che stanno già utilizzando loro come oltre 3000 imprenditori in tutta Italia, permettendo ad ognuno di loro di semplificarsi il lavoro e la vita per concentrarsi unicamente sul vendere sempre di più e dedicare maggiore tempo a se stessi e ai propri affetti.

Una soluzione come MagicStore che, da 26 anni, opera nel settore fashion retail, al fianco dei negozianti come te per rendere più moderna e ricca la gestione dell’azienda.

Questo perché si tratta un software gestionale:

  • specifico, realizzato su misura per soddisfare le tue esigenze, che aggiorna in tempo reale i dati relativi alle giacenze di magazzino, le vendite, gli acquisti, l’inventario ecc., ti fa creare e gestire fino a 5 listini prezzi diversi, controllare tutti i movimenti di cassa tramite l’EAN 13, il barcode che identifica ogni singolo capo per taglia, colore, modello ed avere una supervisione totale sull’andamento del negozio tramite report dettagliati
  • cloud, che non necessita di installazione, quindi può essere consultato anche da smartphone, tablet e qualsiasi altro dispositivo connesso ad internet, senza mettere a rischio i tuoi dati aziendali ma custodendoli in maniera totalmente sicura, senza bisogno di installare costose infrastrutture server all’interno del punto vendita e ricordarti di effettuare copie di backup 
  • integrato per la vendita online, sia sull’e-commerce realizzato da MagicStore che sulle più importanti piattaforme marketplace, dove puoi pubblicare tutti gli articoli che vuoi, già presenti all’interno del gestionale, in pochi click, senza preoccuparti di effettuare più volte il carico e lo scarico dei capi, dal momento che vendite e disponibilità vengono aggiornate automaticamente dal sistema MAGICSTORE

Vuoi scoprire come MagicStore può concretamente aiutarti a far spiccare il volo alla tua azienda, raggiungere potenziali clienti in tutto il mondo, aumentare le vendite, moltiplicare il fatturato e mettere KO la concorrenza?

Richiedi ORA la tua prova gratuita del software gestionale MagicStore, senza alcun obbligo di acquisto.

Compila la form e verrai contattato da un nostro consulente con il quale effettuerai il primo accesso al gestionale, ricevendo le credenziali per utilizzare il software come e quando vuoi.

Non perdere tempo! La prossima estate è più vicina di quanto credi 😉

Non perdere altro tempo: richiedi ora la TUA PROVA GRATUITA DI 30 GIORNI e ti spiegheremo nei minimi dettagli come funziona un Gestionale integrato all'E-commerce e gli incredibili vantaggi che puoi davvero ottenere con il tuo nuovo negozio online!


Nessuna Carta di Credito Richiesta